Filippo Maniaci chiude il suo Campionato Italiani di Prove Multiple con un nuovo PB

Anche la seconda giornata di gare ai Campionati Italiani di Prove Multiple di Padova ha portato buoni risultati al nostro Filippo Maniaci.

La prima gara della giornata sono stati i 60hs; nonostante un rallentamento iniziale dovuto all’aver toccato i primi ostacoli, Filippo è comunque riuscito a migliorare il suo tempo di due centesimi chiudendo la gara in 9″19.

Anche il salto con l’asta ha portato al nostro alfiere un nuovo record salito adesso a 3.90m dopo due anni; l’ultima fatica, i 1000m, sono invece molto vicini al suo limite di 2’52″96, corre infatti in 2’55″92. Complessivamente Filippo è riuscito a migliorarsi di quasi 100 punti concludendo le sue 7 fatiche con 4.425 punti.

Nel complesso sono soddisfatto, bene ma non benissimo. – Le sue parole a fine gara – Sono riuscito a battere PB che non riuscivo più a toccare da molto tempo, almeno due anni. Non ho fatto particolari errori nelle gare tuttavia mi aspettavo qualcosa di più, specialmente dagli ostacoli che ai toscani mi avevano dato grandi speranze. Sono stato sorpreso da me stesso e da come ho reagito nel 1000 finale. Nel complesso sono più che soddisfatto dei 4425 punti anche se l’obbiettivo era il minimo per gli assoluti (4600 punti n.d.r)“.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close